Consiglio d'Istituto

Il Consiglio di Istituto

  • elabora e adotta gli indirizzi generali del POF;
  • approva il Programma annuale entro il 15 dicembre dell'anno precedente a quello di riferimento;
  • verifica lo stato di attuazione del programma entro il 30 giugno;
  • approva le modifiche al programma annuale ;
  • approva, entro il 30 aprile, il Conto Consuntivo predisposto dal D.S.G.A. e sottoposto dal D.S. all'esame del Collegio dei revisori dei conti;

Fatte salve le competenze del Collegio dei docenti e dei Consigli di classe, ha potere deliberante, su proposta della giunta, per quanto concerne l'organizzazione e la programmazione della vita e dell'attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, nelle seguenti materie:

  • adozione del regolamento d'istituto;
  • criteri per la programmazione e l'attuazione delle attività extrascolastiche, con particolare riguardo alle visite guidate e ai viaggi d'istruzione;
  • sperimentazione ed aggiornamento;
  • uso delle attrezzature e degli edifici scolastici
  • modalità e i criteri per lo svolgimento dei rapporti con le famiglie, su proposta del Collegio dei Docenti

nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni è costituito da 19 componenti, di cui 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario e 8 rappresentanti dei genitori degli alunni, il direttore didattico o il preside”.D.Lgs. n. 297 del 1994; D.I. 44 del 2001

 

  

 

Informazioni aggiuntive