Eventi

 

CORSO STAMPA 3D (Progetto Orientamento)

In collaborazione con l'Istituto Tecnico Tecnologico di Foligno, in particolare con la partecipazione dei Professori Pelliccia, Stella, Barbanera e Albi, nel nostro istituto si è tenuto un corso per gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di I grado di Stampa 3D con l'ausilio del software Sketchup Make. E' un'applicazione di computer grafica per la modellazione 3D che ci ha permesso di disegnare e poi stampare il Torrino del Palazzo Comunale di Foligno. Gli alunni hanno seguito il corso con attenzione ed interesse e a loro è stato rilasciato un attestato di partecipazione dell'ITT "L.Da Vinci".

 

Presentazione standard1

 

 

 

 

 

PROGETTO CONTINUITA'

Verso la scuola media…”: il 28 novembre e il 5 dicembre i bambini delle classi quinte della scuola primaria di Sant’Eraclio e di Sterpete hanno incontrato i ragazzi più grandi della Secondaria, nell’ambito del Progetto Continuità. I bambini, divisi in piccoli gruppi, hanno trascorso la mattinata insieme alle classi 1A, 1B, 1C, 2A della scuola media, vivendo e conoscendo meglio gli spazi e l’organizzazione scolastica della scuola, e partecipando con interesse e curiosità alle attività preparate per loro dagli insegnanti con la collaborazione dei ragazzi. Hanno preso parte ai laboratori di tecnologia, nell’aula di informatica, di arte, misurandosi con i pastelli ad olio, di lingua straniera, con l’inglese e un primo approccio al francese, di italiano, con l’intervista doppia, di musica nella sala teatro, di educazione fisica in palestra, di scienze nel laboratorio dedicato. I bambini si sono divertiti e hanno potuto confrontarsi con i ragazzi più grandi pronti a rispondere a dubbi e curiosità sulla nuova scuola che li attende.

continuità

 

 

PULIAMO IL MONDO

Il 22 ottobre noi bambini della scuola primaria di Sterpete delle classi : 2A, 3A, 3B, 4B, 5A, 5B abbiamo partecipato all'iniziativa "Puliamo il mondo" organizzata da Legambiente Foligno. Ci siamo preparati indossando le pettorine gialle e i guanti gommati per andare a raccogliere i rifiuti abbandonati nella zona intorno alla nostra scuola. Ci siamo divertiti molto e abbiamo raccolto di tutto: plastica, vetro, carta, metalli vari e molti rifiuti indifferenziati. Abbiamo riflettuto sul fatto che tutti questi rifiuti sono stati abbandonati dagli abitanti della zona. Una cosa assurda, perchè nel quartiere c'è la raccolta differrenziata. Purtroppo chi subirà le conseguenze siamo noi bambini, uomini del futuro.

puliamo il mondo1

 

Codeweek 2019 

Settimana del coding con le classi 5 A, 5B, 5C della scuola primaria di S.Eraclio.

https://youtu.be/b78EVd2bb2I


GIORNATA DELL'ALBERO

Il giorno 20 novembre 2019 presso la scuola primaria di Sterpete si è celebrata la Giornata dell'Albero. Gli alunni della classe 5A e 5B hanno partecipato ad un incontro formativo tenuto dalla biologa Dr.ssa Luisella Mariani dell'Agenzia Forestale della Regione Umbria. Dopo un momento teorico gli alunni hanno visionato dei filmati alla Lim sulle caratteristiche degli alberi e il loro funzionamento. Il tutto alla presenza delle docenti di classe e di Anacleto Antonini. L'incontro è terminato con la messa a dimora nel giardino della scuola di un albero di Ulivo. E' stato un momento molto emozionante per tutti !

 

giornata dellalbero

 

 

20 novembre: giornata mondiale dei diritti dei bambini

Gli alunni delle classi 5 A, 5B, 5 C della scuola primaria di S.Eraclio, hanno partecipato ad un incontro con l'Amministrazione Comunale presso la sala conferenze di Palazzo Trinci, durante il quale hanno assistito alle letture su "Quelli là: viaggio avventuroso nel bizzarro mondo dei grandi" a cura dell'attore-narratore Alfonso Cuccurullo, formatore del Programma "Nati per leggere". Per celebrare la giornata in modo allegro e spensierato, i bambini presenti hanno ricevuto in regalo una bottiglietta in alluminio offerta della Lega del Filo d'Oro, un' associazione italiana Onlus che offre sostegno ai bambini sordo-ciechi e dolcetti proveniente dal Mercato Equo-solidale.

giornata diritti bambini

 

FESTA DELL'ACCOGLIENZA

Giovedì 31 ottobre dopo aver raccontato la storia "Tanti fiori, un unico prato" tutti i bambini della scuola dell'infanzia di Colle Scandolaro hanno festeggiato insieme, gustando una colazione con pane e olio, cantando e recitando filastrocche sull'amicizia.

festa accoglienza

 

VISITA AD UNA FATTORIA DIDATTICA

Le classi seconde della scuola secondaria di I grado sempre nell'ambito progetto Erasmus Plus "Healthy steps to better future" si sono recati alla fattoria Bachetoni vicino Pianciano di Spoleto. Gli alunni, immersi in un contesto ambientale unico, hanno potuto vedere il magnifico uliveto del XVII secolo con 25000 olivi terrazzati e l'allevamento a stabulazione libera delle vacche di razza Chianina. In particolare hanno visitato il frantoio, i nuovi oliveti più razionali, visto la raccolta meccanizzata con lo scuotitore meccanico e la stalla. E' stata un'esperienza unica e di sicuro da ripetere.

foto fattoria

 

Visita alle fonti di Sassovivo

Nell'ambito del Progetto Erasmus Plus "Healthy steps to better future" sabato 12 ottobre è stata organizzata un'uscita didattica alle fonti di Sassovivo. Ci siamo ritrovati tutti all'Abbazia, genitori ed alunni delle classi prime della scuola secondaria di I grado, dove un abate ci ha fatto la visita guidata. Poi con un esperto siamo arrivati attraverso un sentiero di 3 km alle fonti di Sassovivo e lì abbiamo visitato la grotta dell'orso, il sasso da dove sgorga l'acqua. Alla fine abbiamo visto la sala dell'imbottigliamento dell'acqua di Sassovivo. E' stata una giornata in mezzo alla natura e davvero istruttiva!

foto sassovivo1

 

INTERVISTA AD UN VIAGGIATORE

Nell'ambito del Progetto Erasmus Plus "Young travelers of Europe" gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di I grado, hanno incontrato un famoso viaggiatore Daniele Mattioli, che ha parlato dei suoi viaggi in Oriente mostrando anche delle sue foto. Alcuni studenti incuriositi hanno fatto delle domande riguardo i suoi viaggi e le sue mete preferite.

foto viaggiatore

Il nonno della scuola

Nel giorno della "festa dei nonni", il 2 ottobre, il nonno della scuola è stato invitato dagli alunni delle classi 5° della scuola primaria di S.Eraclio, per farsi raccontare la scuola del passato. Un ringraziamento speciale va al volontario Luigi Chiacchierini che ogni mattina ci aiuta ad attraversare la strada sulle strisce pedonali davanti la scuola e al suo amico Enrico Mattioli.

festa nonno

 

 

Spettacolo teatrale "Il mago di OZ".Classi 2 A-B Scuola primaria di S. Eraclio.

 

 Grande evento che, in via sperimentale, vede coinvolti alunni e genitori, dalla realizzazione dei costumi e delle scenografie, alla recitazione vera e propria. Si ringraziano le esperte Alessandra Cappelletti per la danza e Valentina Tosti per l'audio; le insegnanti Cedroni Laura, Ventura Monia e, soprattutto, la regista Donatella Eleuteri che, inaspettatamente, lascia il pubblico in suspense, non concludendo lo spettacolo con la fine della storia, ma rimandando il tutto alla prossima puntata....

 

 

Spettacolo teatrale "Pinocchio tra noi!!!" Classi 1 A-B-C scuola primaria di S. Eraclio. 

Si ringraziano i genitori per la realizzazione dei costumi e le scenografie, gli esperti: Silvia Innocenzi per la regia, Alessandra Cappelletti per le danze, Valentina Tosti per l'audio, le insegnanti: Barbara Di Traglia, Elisa Paggi, Raffaella Massini, Nunzia Balestrieri, Luana Orsini, Sabrina Luzi e tutti gli assistenti di scena che hanno reso l'esibizione un vero successo.

 

"... perché il teatro aiuta a crescere!!!"

 

 

Chiostro Beata Angela Foligno. Liceo delle scienze umane. 

Gli alunni della scuola secondaria di I grado, accompagnati dalla prof.ssa M. Rosaria Simeoni impegnati in una spettacolare performance ...dentro la musica!!!

 

Complimenti ai vincitori della borsa di studio a carattere storico-musicale ed in particolare: Conocchia Irene e Marchionni Giada, studentesse del nostro Istituto.

 

chiostro

 

Scuola primaria di S.Eraclio

Progetto teatro e laboratorio fumetto. Le classi quarte della scuola primaria di S. Eraclio incontrano GUD (Daniele BONOMO) ed insieme reinterpretano il libro. 

 

 

 Festa della primavera. Scuola primaria e secondaria di I grado di S.Eraclio

 4° edizione della Festa della primavera. Due giorni di giochi, incontri e condivisione tra studenti, insegnanti, famiglia e territorio. Gli alunni sono stati impegnati in tantissime attività: scacchi (classi quinte scuola primaria), giochi di robotica (classi seconde e terze scuola primaria), lezioni aperte teatrali (classi terze e quarte scuola primaria), premiazioni sportive del torneo di pallavolo (vincitrice classe terza B scuola secondaria di I grado), esibizioni teatrali (classi prime e seconde scuola primaria) fino ad arrivare al saggio di chitarra ed alla magica serata musicale degli alunni della scuola secondaria di I grado.La realizzazione della festa è stata possibile grazie al C.O.D.E., Comitato organizzatore di Eventi dell'Istituto, ed è quindi doveroso ringraziare: Massimo Badiali, presidente del Consiglio d'Istituto, Maura MorettiMaresa MannaMonia VenturaCecilia Mancini e Sandro Matano. Si ringrazia la Comunanza agraria che ha messo a disposizione gli spazi per la festa ed un contributo economico, l'Associazione il Girasole nella persona di Marta RossiCarlo Menghini per l'amplificazione, Valentina Tosti tecnico audio dell'Istituto, l'Associazione radio amatori per la gestione del traffico e tutti gli sponsor che hanno contribuito economicamente all'iniziativa. E ancora si ringraziano tutti gli alunni, i genitori e gli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado che hanno creduto nell'iniziativa ed infine colei che ha coordinato il tutto...Donatella Eleuteri.   Complimenti!!!

               

Musica è condivisione!!! Questo è il titolo che la prof.ssa M.Rosaria Simeoni e gli studenti della Scuola secondaria di I° grado, hanno scelto per il saggio conclusivo dell'anno scolastico 2018-2019. Cornice speciale dell'evento è stata la Festa della primavera. Divertimento ed emozioni si sono altenate ad ogni esibizione ed i protagonisti sono stati sempre loro: i ragazzi e la musica.Si ringrazia per il successo della serata CLAUDIO LILLACCI maestro di chitarra, FRANCESCO MONTESI esperto di percussioni e ritmi del mondo, GIORGIO ACCIAIO musicista e docente dell' I.C.Foligno 3, VALENTINA TOSTI tecnico audio, DONATELLA ELEUTERI coordinatrice della Festa della Primavera e la prof.ssa SIMEONI per l'impegno e l'entusiasmo che da sempre la contraddistingue.

 

Festa della primavera. Scuola primaria di Sterpete

Gli alunni della scuola primaria di Sterpete hanno condiviso meravigliosi momenti musicali durante la festa di primavera, sotto la direzione della bravissima docenteMaria Cristina Ninassi. Le classi quinte e terze hanno eseguito brani con flauto e movimenti come "Oh When the saints" e "Alla fiera" con canto, percussioni e con l'accompagnamento di Feliciano Nalli e la sua fisarmonica. Le classi seconde hanno eseguito i brani "Girotondo" e "Banchetto nuziale" con flauti dolci e movimenti. Le classi quarte hanno eseguito "Auld Lang Syne" con body percussion e oggetti sonori utilizzando materiali di recupero. Il momento si è concluso con "l'Inno alla gioia" con flauti dolci e l'Inno di Mameli. Nella seconda parte della mattinata gli alunni, insieme ai genitori hanno partecipato a "Giochiamo insieme" in cui si sono susseguiti vari giochi come Ruba cappello, Coniglietto cespuglio o Gimkana nella giungla. Molto gradito il saluto del Dirigente scolastico Simona Lazzari. Durante la giornata sono stati raccolti fondi per l'acquisto di una Lavagna multimediale.

                

Incontro Continuità Scuola dell'infanzia di Colle Scandolaro e scuola primaria di S. Eraclio.

Filo conduttore dell'incontro le fiabe e la magia che le caratterizza. Ed ecco che dal librone fatato dei "piccoli" sono usciti fuori draghi, principi e cavalieri, re e stregoni....mentre i "grandi" della primaria hanno recitato alcune scene dello spettacolo di Pinocchio, cantato e ballato la danza del burattino. Fantastico il momento finale.... più di 100 bambini hanno intonato "Ciao, semplicemente ciao!" e una meravigliosa fatina ha distribuito una piccola bacchetta magica per ricordare il momento. 

                                  

Incontro Continuità scuola dell'infanzia e scuola primaria di Sterpete.

I° incontro del progetto continuità nel plesso di Sterpete. Lettura con ausilio del videoproiettore del libro "George e l'ombra" ed illustrazione del racconto in sequenze.

II°incontro progetto continuita' plesso di Sterpete: sperimentazione di alcune caratteristiche della nostra ombra attraverso l'uso delle torce e costruzione di un personaggio per il teatrino delle ombre.

        

Scuola primaria S.Eraclio e Sterpete

 

Progetto ERASMUS +

erasmus

 Dal prossimo 28 febbraio al 3 marzo l’Istituto Comprensivo Foligno 3 entrerà nel vivo nell’ambito del progetto Erasmus + nel quale sono coinvolte anche altre quattro nazioni europee: Grecia, Lituania, Polonia, Spagna. La nostra scuola, infatti, ospiterà gli alunni e i docenti dei paesi partner. Motivo di questo scambio europeo è il progetto a cui queste scuole europee e il nostro Istituto lavorano insieme: si intitola “Healthy steps to better future ”ed è rivolto agli alunni delle classi quinte della scuola primaria e agli alunni delle prime classi della scuola secondaria di primo grado. Coordinatore di questo scambio culturale è la Professoressa Rita Rossi e il Dirigente Scolastico la Dottoressa Simona Lazzari .La finalità di questo progetto è rendere consapevoli gli alunni di quanto sia importante un corretto stile di vita basato sul movimento e su una sana alimentazione per avere appunto “better future” un futuro migliore.​Diverse saranno le attività che i nostri ragazzi, insieme ai loro compagni europei , ospitati presso le famiglie degli alunni del comprensivo Foligno 3, svolgeranno in questi giorni: dalla realizzazione di un dolce di Carnevale adatto ad una corretta alimentazione , alla conoscenza delle norme di primo soccorso, alle gare sportive e gare di ballo tradizionali. Faremo visitare ai nostri ospiti gli angoli più splendidi nella nostra città come, ad esempio Palazzo Trinci o altre località artistiche e culturali della nostra regione come Assisi e Spoleto: saranno proprio gli alunni del nostro istituto che faranno da ciceroni ai loro compagni europei. Ci sarà inoltre una visita ad un agriturismo per far apprezzare ai nostri ospiti i nostri prodotti locali tra cui l’olio della zona Foligno –Trevi . Infine la domenica i nostri amici saranno coinvolti dall’ allegria e dai colori del coinvolgente Carnevale dei Ragazzi di Sant’ Eraclio. 

  

LABORATORI CARNEVALE 2019

  

Anche quest'anno la Scuola Primaria di S. Eraclio e la scuola dell'Infanzia di Colle Scandolaro, con il contributo del Carnevale dei ragazzi di S. Eraclio, hanno effettuato un laboratorio artistico-manipolativo, in collaborazione con i genitori. Sono stati realizzati gli addobbi per la scuola, sia per gli spazi interni che per quelli esterni. È stata un'occasione per conoscersi, collaborare e divertirsi insieme. Evviva il Carnevale!!!! 

  

 

Centenario C.A.S.E

 Im 2

 

Gli alunni della Scuola Secondaria di I grado saranno gli artefici della mostra fotografica e lavori artistici che verrà inaugurata venerdì 21 dicembre presso il Centro giovani di S.Eraclio. Le classi 3A e 3B, inoltre, parteciperanno al concorso fotografico e la premiazione si svolgerà sabato 22 dicembre presso il Vecchio Mulino al Castello.

 

 

Dibattito "NON MI RIFIUTO"

 

3

Informazioni aggiuntive