Funzioni strumentali

AREA

FUNZIONI STRUMENTALI AL POF

(a.s. 2016/2017)

AREA   1

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

FANELLI MARIA CRISTINA

 

- Coordina le attività progettuali e il GLI; sovrintende all’elaborazione del PAI;

- Cura l’inserimento degli alunni portatori di handicap, stranieri e B.E.S

 - coordina le attività previste nel P.E.I. con l’impianto disciplinare e didattico del P.O.F.

- Cura i rapporti con le famiglie e partecipa agli incontri istituzionali (ASL – Comune – Ufficio Scolastico Regionale – Parrocchia – Ufficio Cittadinanza, ecc.) per l’ integrazione e la lotta contro lo svantaggio socio-economico - culturale.

 

AREA    2

-ORIENTAMENTO

-INVALSI

-SUPPORTO TECNOLOGICO PER L’ USO DEL RE

TABARRINI ROSITA

- Cura e coordina l’organizzazione relativa alla somministrazione delle prove INVALSI;

- Coordina la lettura e la socializzazione dei risultati delle prove INVALSI

-Cura e coordina le attività relative all’ orientamento e predispone il “Piano di Orientamento”; 

- Cura il processo di autovalutazione dell'Istituto,coordina il nucleo interno di Valutazione per l'aggiornamento del RAV e del PdM.

-Supporta i docenti nell'uso del RE.

 

AREA   3

- GESTIONE  SITO D’ISTITUTO E DOCUMENTAZIONE  IN RETE

- SUPPORTO TECNOLOGICO AI DOCENTI PER LA DOCUMENTAZIONE DIGITALE

-SUPPORTO TECNOLOGICO PER L'USO DEL RE

     DI TRAGLIA BARBARA

- Cura il sito d’Istituto e coordina le attività legate alla gestione dello stesso;

- Collabora con la funzione strumentale dell’ area 5 all’ aggiornamento e alla stesura e pubblicizzazione  del P.O.F (elaborazione brochure per le famiglie);

-Supporta i docenti nella gestione  di materiali digitali;  

 - Cura l’aggiornamento costante dell’Albo online e la pubblicazione di tutte le comunicazioni e/o circolari.

-Supporta i docenti nell'uso del RE.

AREA  4

- FORMAZIONE / AGGIORNAMENTO DOCENTI

-CURRICOLO E VALUTAZIONE

- RAPPORTI CON IL TERRITORIO

-RAPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA

NARDI OMBRETTA

 

- Collabora con la funzione strumentale dell’ area 5 per la strutturazione del POF;

 - Coordina e organizza la partecipazione alle attività  di formazione/aggiornamento dei docenti;

- Coordina gli incontri collegiali e i   gruppi di lavoro per la strutturazione del curricolo;

- Cura il monitoraggio sui bisogni delle famiglie;

- Tiene i rapporti con i rappresentanti delle associazioni e altre istituzioni.

AREA  5

- CONTINUITA’

- COORDINAMENTO POF

- PROGETTI D’ISTITUTO 

PIERMARINI FEDERICA

-Coordina  l’ aggiornamento e la stesura del POF;

- E’ referente dei progetti d’Istituto, partecipazione a concorsi ed eventi di cui gestisce il coordinamento generale tra i tre ordini.

 - Cura e coordina le attività di continuità verticale-orizzontale e di accoglienza.  

Informazioni aggiuntive